Calabria

Ricadi. Guardia Costiera soccorre con elicottero un bagnante

Ricadi – Grave incidente occorso a un bagnante sulla scogliera di Ricadi. Nel corso del pomeriggio del 3 agosto è stata effettuata un’operazione di soccorso di un bagnante di nazionalità italiana scivolato sulla scogliera di “Praia i Focu” in località Capo Vaticano del Comune di Ricadi (VV). Sul posto sono immediatamente intervenuti mezzi navali della Guardia Costiera di Vibo Valentia (motovedetta SAR CP 808 e battello G.C. 315), unitamente al personale dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Vibo Valentia, intervenuto via terra.

Giunti sul posto i soccorritori hanno proceduto immediatamente a stabilizzare il malcapitato che, a causa del forte moto ondoso e delle condizioni fisiche in cui versava non era possibile evacuare via mare. Le attività di soccorso sono state coordinate dapprima dalla Capitaneria di Porto di Vibo Valentia e successivamente dalla Direzione Marittima di Reggio Calabria che, proprio alla luce della complessa situazione medica e delle condizioni del bagnante, ha disposto l’intervento in zona dell’elicottero NEMO 11-09, appartenente al 2° Nucleo Aereo della Guardia Costiera di Catania, dotato di personale aerosoccoritore pronto ad intervenire in tali casi di necessità. Il soggetto infortunato, recuperato con il mezzo aereo della Guardia Costiera e l’ausilio del personale dei Vigili del Fuoco, è stato successivamente affidato al personale del servizio 118 che ha curato il trasferimento presso l’ospedale di Reggio Calabria.


Source link

articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Translate »