Trentino Alto Adige/Suedtirol

Incontro tra Kompatscher e Fitto a Roma per il Fondo coesione – Cronaca



BOLZANO. Il presidente della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher ha incontrato a Roma il ministro per gli Affari europei, il sud, le politiche di coesione e il Pnrr, Raffaele Fitto e il ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Roberto Calderoli.

L’incontro con Fitto – si apprende – era stato concordato in vista della firma dell’accordo tra la presidenza del Consiglio dei ministri e la Provincia di Bolzano sulla quota del Fondo per lo sviluppo e la coesione (Fsc) 2021-27. In merito, a Bolzano spetta una quota pari a 82 milioni di euro.

“Grazie all’accordo sul Fondo per lo sviluppo e la coesione la Provincia autonoma di Bolzano accede a importanti finanziamenti statali per la realizzazione di progetti di infrastrutturazione nel settore della viabilità sul nostro territorio. Il progetto più significativo riguarda il Centro di mobilità di Merano, ma nel pacchetto spiccano anche la circonvallazione di Bronzolo e i lavori di messa in sicurezza della Strada statale in Val Venosta, nel Comune di Curon”, ha spiegato Kompatscher.

Con Claderoli il governatore altoatesino ha invece parlato di prossimi incontri tecnici per l’adeguamento dello Statuto di autonomia e il ripristino delle competenze autonomistiche. 




Source link

articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Translate »