Puglia

Il gigante dei microchip Stm sbarca alla Lum: “Un laboratorio di idee per imprese hi-tech, il secondo al Sud”


È il secondo al Sud, dopo quello inaugurato a Napoli. Fa parte di una rete di 13 poli sparsi lungo tutto il Paese. E ha alle spalle un colosso come Stmicroelectronics. Il laboratorio Proof of Concept della più importante multinazionale nel mercato dei semiconduttori apre le sue porte nel campus dell’Università Lum a Casamassima. L’inizitiva – come anticipato da Repubblica – punta a intercettare studenti, startup o anche piccole e medie imprese che vogliano sperimentare, sviluppare, testare e anche accelerare soluzioni tecnologicamente all’avanguardia nel settore dell’elettronica.


Source link

articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Translate »