Società

Ferrari, svelata la SF-24 | Vanity Fair Italia

Lewis Hamilton, Lewis Hamilton e ancora Lewis Hamilton. Nelle ultime due settimane, il tema ricorrente legato alla Ferrari rispondeva al nome del super campione britannico, che dall’anno prossimo entrerà a far parte della scuderia emiliana. Adesso però è giunto il momento di accantonare ogni fantasticheria sul futuro e spostare il focus sul presente, sul Mondiale di F1 che prenderà il via il 2 marzo in Bahrein.

Riflettori, dunque, sulla nuova SF-24 con cui il Cavallino andrà caccia di un titolo iridato che manca ormai da oltre quindici anni. La vettura è stata presentata a Fiorano, davanti ad un ristretto numero di ospiti, e in collegamento online con il resto del mondo. Si tratta della terza monoposto della generazione a effetto suolo, ma presenta una discreta discontinuità rispetto al passato, anche nelle forme.

Instagram content

This content can also be viewed on the site it originates from.

E nei colori, come dimostrano le bande laterali bianche e gialle, accoppiate per la prima volta nella storia. La tonalità di rosso è il Racing Red 2024, opaco, mentre il nero è limitato al fondo vettura ed ad altri dettagli. A livello tecnico, le principali differenze rispetto alla SF-23 riguardano il muso, più corto per scelta aerodinamica, e l’entrata delle pance, diminuita come sezione verticale e più bassa.

Anche se la posizione dell’abitacolo non è cambiata, la scocca è stata completamente ridisegnata, con un telaio leggermente più lungo e il passo più corto in cerca di un migliore bilanciamento. «L’obiettivo? Puntiamo a stare davanti a tutti», ci ha rivelato Charles Leclerc durante un pranzo a Maranello organizzato da Peroni Nastro Azzurro 0.0%, protagonista di una nuova  partnership globale con Ferrari.

Due brand iconici, simbolo della passione e dello stile italiano: «Durante la stagione sono quasi sempre in viaggio, ma appena posso mi fermo qui, in Emilia», ha aggiunto il pilota monegasco, che è stato protagonista – insieme al compagno Carlos Sainz – di un cortometraggio intitolato The Brake In per il lancio di Tifosi Nastro Azzurro 0.0%, un pezzo da collezione in edizione limitata per i fan della Rossa.

Ferrari svelata la SF24

«Adoro il cibo italiano, soprattutto la pizza, la mangio appena posso. E adoro la moda italiana, che è un modo per esprimere me stesso senza parlare», ha concluso Leclerc, tra una battuta sugli allenamenti («quelli specifici per il collo sono i più importanti») e un’altra sulla musica che ascolta quando non è pista («non ho un genere preferito, dipende dal mood»): «Adesso non vedo l’ora di provare la SF-24».

E per scaldare i motori in vista del primo GP in Arabia, è uscito su Sky – e in streaming su Now – il documentario DiscoveRED – Scuderia Ferrari, una produzione originale Sky Sport in 6 episodi (di cui l’ultimo uscito proprio il giorno della presentazione della nuova vettura): le interviste ai protagonisti e le giornate strategiche a Maranello, alla scoperta dei segreti della Rossa. Un simbolo dell’Italia nel mondo.




Source link

articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Translate »