Liguria

Campi, sciopero e presidio dei lavoratori Ivs Italia Spa


Genova, Sciopero e presidio a partire dalle 10 domani per i lavoratori Ivs Italia Spa di Genova Campi, Lo ha indetto la Uiltucs.

“IVS ITALIA SPA è la società di primario rilievo nel rifornimento dei distributori automatici di bevande calde e fredde e cibarie, in Liguria come in molte altre regioni e ha come clienti numerose committenze pubbliche e strutture di vario tipo – spiega una nota del sindacato –  e i lavoratori del capoluogo genovese hanno in questi giorni perso salario e potere di acquisto perché l’Azienda, leader del settore vending con un fatturato molto rilevante, ha prima deciso unilateralmente di variare al ribasso un’indennità riconosciuta alle figure professionali di caricatori e tecnici per poi toglierla dal mese di Gennaio 2024”.

Il sindacato “condanna un comportamento aziendale finalizzato ad ottenere sempre più carichi di lavoro e ore lavorate, sottraendo al contempo una parte di quel salario fino ad oggi riconosciuto e indice uno sciopero a partire da domani 14 febbraio 2024 e un presidio davanti ai cancelli dell’azienda dalle 10 alle 12 in via Campi 17”. La mobilitazione dei lavoratori e le iniziative sindacali di rivendicazione “proseguiranno in questa e altre modalità, fino a che non verranno garantiti i diritti retributivi dei lavoratori nel pieno rispetto delle persone, delle regole e della contrattazione collettiva” chiude la UILTuCS.




Source link

articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Translate »