Viaggi e turismo

Arrivano i carrelli gentili per la spesa degli anziani fragili – In breve

(ANSA) – MILANO, 27 MAR – Arrivano nei supermercati i
‘carrelli gentili’ per aiutare gli anziani fragili, e in
particolare le persone con demenza, a fare la spesa, senza
stress e rispettando i loro tempo. L’iniziativa parte da quattro
punti vendita di Coop Alleanza 3.0 di Trieste (Largo Barriera,
Largo Roiano, San Giacomo e Poggi Paese ) e rientra nel progetto
più vasto di Negozio amico, partito lo scorso anno con
L’Associazione De Banfield – CasaViola.

Gli esperti di CasaViola hanno curato la formazione di 88
dipendenti Coop di Trieste, che hanno ottenuto la qualifica di
“amico delle persone con demenza” secondo i criteri di
Federazione Alzheimer Italia mentre i punti vendita hanno ora il
riconoscimento di “Realtà amica della persona con demenza”.

Da oggi, i clienti dei quattro punti vendita triestini nella
zona di ritiro dei carrelli un’insegna con scritto “Fai la spesa
con calma!” che segnala il punto dove poter ritirare un cartello
da posizionare nel proprio carrello della spesa che riporta la
dicitura: “Per favore non mettermi fretta. Io faccio la spesa
con calma, me la prendo comoda”.

“Si tratta di una piccola accortezza in grado di produrre un
grande risultato in termini di inclusione e di miglioramento
della vita delle persone con qualche fragilità offrendo
concretamente un tempo più ‘morbido’, lento e gentile per la
proprio spesa giornaliera. Il personale dei nostri negozi ha
affrontato con grande serietà e passione il corso di formazione
per divenire ‘dementia friendly'” ha detto il Consigliere di
Amministrazione di Coop Alleanza 3.0 Domenico Costa, annunciando
che “la volontà di Coop è di estendere il progetto a tutti i
negozi del Friuli Venezia Giulia replicando il modello Trieste,
puntando poi ad esportare l’esperienza anche nel resto
d’Italia”. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Back to top button
Translate »