Scienza e tecnologia

Anthony Fauci diventa consulente del Biotecnopolo di Siena – Ricerca & Istituzioni

(ANSA) – ROMA, 29 MAR – L’immunologo Anthony Fauci ha
accettato di operare in maniera informale come consigliere
strategico di Rino Rappuoli, direttore scientifico del
Biotecnopolo di Siena, istituzione fondata dai ministeri
dell’Università, della Salute, dell’Economia e dello Sviluppo
economico con lo scopo di dedicarsi alla ricerca applicata nelle
biotecnologie e nelle scienze della vita. Lo rende noto la
Fondazione Biotecnopolo. La disponibilità di Fauci, fra i
massimi esperti mondiali nel campo delle malattie infettive e
consulente medico di sette presidenti degli Stati Uniti, è stata
accolta con favore dal Nobel Giorgio Parisi, componente del
consiglio di amministrazione della Fondazione.

“La disponibilità di Fauci a operare come consigliere
informale – ha detto Parisi – è un passo fondamentale per fare
del Biotecnopolo l’hub italiano per la ricerca, lo studio e la
prevenzione delle pandemie”. Il Biotecnopolo , ha osservato, è
infatti la concretizzazione del documento ‘Preparazione alle
pandemie e ruolo della scienza’, elaborato dall’Accademia
Nazionale dei Lincei e fatto proprio dalle Accademie del G20 nel
2021. “Fauci ha relazioni multidecennali con scienziati
italiani. Queste relazioni – ha sottolineato Parisi – indicano
quanto il valore e il rigore della scienza italiana siano
riconosciute: costituiscono lo sprone più concreto per avviare,
nel più breve tempo possibile, l’attività di un Centro che può
rappresentare un riconoscimento globale dell’eccellenza della
scienza italiana”. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Back to top button
Translate »