Abruzzo

Tenta di uccidere la moglie, arrestato 82enne

 © ANSA

(ANSA) – TERAMO, 31 MAR – Ha tentato di uccidere la moglie
colpendola più volte con un attizzatoio in ferro mentre la
donna, una 74enne di Teramo, dormiva: protagonista dell’accaduto
un uomo teramano di 82 anni, arrestato dai carabinieri e
rinchiuso in carcere su ordine del Gip del locale tribunale.
   
L’uomo avrebbe agito per gelosia.
   
Il fatto risale a sabato scorso, ma è stato reso noto solo oggi,
quando i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della
Compagnia di Teramo sono intervenuti presso il pronto soccorso
dell’ospedale di Teramo, dove era stata ricoverata una donna con
gravissime lesioni procurate con un oggetto contundente. Le
indagini svolte successivamente hanno permesso di scoprire che
la donna era stata colpita, più volte, al volto e al capo dal
marito con un attizzatoio. Attivato il ‘Codice Rosso’, le
indagini sono state coordinate dalla Procura della Repubblica di
Teramo ed hanno portato alla ricostruzione dei fatti e al
successivo arresto dell’uomo, eseguito nella serata di ieri.
   
(ANSA).
   


Source link

articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Translate »