Viaggi e turismo

Stop pesca ricci mare per 3 anni, Consiglio Puglia approva legge – Dal Mare

(ANSA) – BARI, 28 MAR – Per tre anni sarà sospesa la pesca,
anche sportiva, dei ricci di mare nello specchio d’acqua della
Puglia con l’intento di tutelare questa risorsa. E’ quanto
stabilisce una legge approvata oggi a maggioranza, con 41 voti
favorevoli e uno contrario, dal Consiglio regionale pugliese.

Primo firmatario della proposta di legge è il consigliere
regionale Paolo Pagliaro.

Si impone, quindi, un fermo per consentire il recupero degli
stock e la ricostituzione della risorsa nel mare territoriale,
messa a rischio dal massiccio prelievo effettuato negli ultimi
anni. La norma impone il divieto di prelievo, raccolta,
detenzione, trasporto, sbarco e commercializzazione degli
esemplari di riccio di mare e dei relativi prodotti derivati
freschi. La commercializzazione del riccio di mare non è vietata
per gli esemplari provenienti da mari territorialmente non
appartenenti alla regione Puglia. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Back to top button
Translate »