Liguria

Santa Margherita ligure, restaurata e recuperata la statua della Giustizia


Santa Margherita ligure. La statua della Giustizia, appartenente al patrimonio artistico-culturale di Santa Margherita Ligure, è stata recuperata, ripulita, restaurata e collocata nella nuova aiuola della riqualificata piazza V. Veneto. I lavori sono stati eseguiti dalla ditta Maelle sotto la supervisione della Sovrintendenza regionale e rientrano nell’accordo stipulato con Vivenda nel quadro del restauro di tutti i monumenti cittadini a costo zero per il Comune.

La statua è una scultura marmorea risalente ai primi anni del Novecento e rappresenta la Giustizia sottoforma di figura femminile; fu scolpita dallo scultore Pietro Capurro (Novi Ligure, 1856) su preciso ordine dell’allora sindaco del Comune di Santa Margherita Ligure Cav. Angelo Rainusso, che nel 1913 commissionò allo scultore la realizzazione di un nuovo manufatto storico-artistico da posizionare in piazza Mazzini. Capurro realizzò due statue: una rappresentante il ministro Giacomo Costa, senatore del Regno d’Italia, benefattore della cittadina ligure, e un’altra scultura di carattere allegorico che, per i meriti ricoperti in vita dal ministro a servizio del Regno d’Italia, rappresenta la Giustizia.

«Si tratta di un altro tassello nel recupero e nella valorizzazione del nostro patrimonio storico e artistico-culturale – spiega il Sindaco Paolo Donadoni – Siamo lieti di aver trovato adeguata collocazione a questa scultura che ora è restituita alla cittadinanza e impreziosisce una piazza centrale del nostro comune, e stiamo lavorando per collocare la statua di Giacomo Costa, pure essa già restaurata».




Source link

articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Translate »