Marche

Pescata ricciola da 31 kg al largo di P.S.Giorgio «Ero da solo e non riuscivo a fermarla, ci ho messo 40 minuti»

COLPACCIO davanti alla costa di Porto San Giorgio – Il civitanovese Samuele Chiacchiera l’ha pescata al largo di Porto San Giorgio: «Ho messo la barca a folle e ad un certo punto mi ha trascinato per 5 metri e mezzo circa». Accolto con entusiasmo e stupore al pontile La rosa dei venti dagli amici pescatori

pesca-ricciola-gigante-2-e1718786392460-650x628

Samuele Chiacchiera e la sua ricciola da 31 chili

di Laura Boccanera

Colpo grosso del civitanovese Samuele Chiacchiera al largo di Porto San Giorgio: presa una ricciola da 31 chili. Ha “lottato” per 40 minuti prima di riuscire a tirare in barca il grintoso pesce. 

pesca-ricciola-gigante-1-e1718786402957-312x400

Accolto con entusiasmo e stupore al pontile La rosa dei venti dagli amici pescatori, Chiacchiera non poteva immaginare questa mattina quando è uscito a pesca di riportare a casa un esemplare tanto bello e notevole.

La ricciola record è stata pescata a circa 4 miglia dalla costa davanti Porto San Giorgio: «Ero andato a pesca a alletterati con i polipetti e invece ha abboccato questa ricciola e non è stato facile tirarla in barca-  racconta – ero da solo e non riuscivo a fermarla, ho dovuto tirare il filo a mano e nel frattempo riavvolgevo la canna, c’ho messo 40 minuti a tirarla su. Ho messo la barca a folle e ad un certo punto mi ha trascinato per 5 metri e mezzo circa».

Samuele Chiacchiera, 44 anni, va a pesca con la barca, un natante di 5 metri, da circa 5 anni e nel tempo ha affinato la tecnica, come dimostra la pesca di oggi. E ora la ricciola, che a malapena è riuscita ad entrare nel congelatore, attende di essere degustata, forse proprio al moletto in uno dei tanti appuntamenti organizzati dal Madiere. Servirà forse un forno gigante, ma un modo per cucinarla, c’è da scommetterci, si troverà.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Source link

articoli Correlati

Back to top button
Translate »