Umbria

Maratona di San Valentino, a Terni atleti da trentasei nazioni. C’è anche Family e Dog run


Tutto pronto in città per la 13esima edizione dell’Acea Ambiente Maratona di San Valentino. Previsti per la maratona e mezza maratona 1.700 atleti da 36 nazioni per l’evento che si terrà domenica 18 febbraio. In programma anche la Family run e Dog run. «In un momento di forte crisi internazionale il messaggio d’amore di San Valentino è sempre attuale – scrivono gli organizzatori -. Conservare e diffondere il suo messaggio nel mondo è ciò che ha ispirato l’Amatori podistica Terni il gruppo organizzatore della Maratona. La mission si arricchisce promuovendo un territorio, la Valnerina, con i bei paesi di Montefranco, Arrone, Ferentillo e la sua Cascata delle Marmore, alcuni tra i luoghi più belli al mondo».

La maratona «La Acea Ambiente Maratona di San Valentino – così i promotori, Amatori podistica Terni – resta per ora l’unica maratona Internazionale dell’Umbria, per questo il
gruppo l’ha promossa con grande impegno in Italia e nel mondo». Testimonial Giorgio Calcaterra, atleta di altissimo livello nel mondo delle 42 e 100km; madrina e promoter della manifestazione Justine Mattera. «Previsti per la maratona e la mezza maratona 1.700 iscritti con varie nazioni rappresentate tra le quali: Australia, Kenia, Francia, Svezia, Inghilterra, Germania, Olanda; 36 nazioni rappresentate. La Family run di beneficenza e la Dog Run».

Ospitalità «Verrà predisposta sabato 17 un’offerta turistica di grande spessore in collaborazione con il Dit – scrive l’Amatori podistica -. Visite guidate con bus, Trenino turistico, Servizio di Baby Parking, Family run, pasta party come gli altri anni. Sarà possibile visitare con bus, il museo delle mummie di Ferentillo, il dipinto attribuito alla scuola del Caravaggio ‘La cena di Hemmaus’ presso la chiesa di S.Maria Assunta di Arrone, Narni sotterranea ed il museo Eroli. L’animazione in vari punti lungo il percorso da parte delle Scuole primarie e da parte delle Pro Loco. Animeranno il percorso 14 gruppi musicali, tra cui al giro di boa della mezza maratona Rjm staff, al passaggio della Basilica di San Valentino, i figuranti della rievocazione storica del martirio di San Valentino, ed i tamburini di Acquasparta».

Scuole Anche quest’anno, grazie alla fattiva collaborazione dell’Ufficio di Educazione Fisica e Sportiva dell’Usr, la Acea Ambiente Maratona di San Valentino sarà impreziosita dalla presenza attiva del mondo della scuola che, a vari livelli, partecipa all’evento. La decima edizione del concorso ‘Bruno Fogu’ riservato alle Primarie prevede la realizzazione di un servizio fotografico con tema ‘l’acqua per Terni ed il suo territorio in un click’. Gli alunni delle scuole elementari e medie dei comuni di Arrone, Montefranco e Ferentillo assicureranno il sostegno ai podisti al passaggio della corsa in Valnerina. Il liceo artistico ‘Orneore Metelli’ è stato impegnato nella definizione grafica della medaglia celebrativa della corsa e della t-shirt, che saranno consegnate ai podisti partecipanti nel corso della manifestazione stessa. «Grazie all’impegno di tutti dagli studenti ed al corpo insegnanti, il Metelli consegna sempre dei lavori unici e pieni di significato con un tema specifico per ogni anno legato all’amore; quest’anno il tema portante scelto dai grafici è ‘diversità ed integrazione’». Gli studenti dell’istituto Casagrande/Cesi si occuperanno dell’accoglienza
dei postisti e dei loro accompagnatori, mentre gli studenti dell’istituto Angeloni e dell’Istituto Tecnico Tecnologico collaboreranno nelle varie attività previste nella manifestazione secondo il progetto scuola/lavoro.

Tanti volontari Quattrocento i volontari che collaboreranno alla manifestazione coadiuvando assistenza gara e ristori (gestiti dai gruppi podistici Ternani). Proloco, Motoclub Libero Liberati, associazioni, Forze dell’ordine e Croce Rossa Italiana faranno rispettivamente intrattenimenti e presidio incroci.

Questo contenuto è libero e gratuito per tutti ma è stato realizzato anche grazie al contributo di chi ci ha sostenuti perché crede in una informazione accurata al servizio della nostra comunità. Se puoi fai la tua parte. Sostienici

Accettiamo pagamenti tramite carta di credito o Bonifico SEPA. Per donare inserisci l’importo, clicca il bottone Dona, scegli una modalità di pagamento e completa la procedura fornendo i dati richiesti.



Source link

articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Translate »