Società

In Australia da McDonald’s arriva l’Happy Meal per adulti (mai cresciuti)

McDonald’s Australia lancia l’Happy Meal per adulti, con giocattoli dedicati particolarmente ai nostalgici degli anni Novanta

In Australia da McDonald’s arriva l’Happy Meal per adulti (mai cresciuti)

McDonald’s Australia ha appena annunciato che in tutto il Paese saranno disponibili degli Happy Meal per soli adulti. Che no, non è assolutamente quello che state pensando, maliziosi che non siete altro: si tratta di Happy Meal che contengono giocattoli realizzati pensando agli adulti, in particolare i nostalgici degli anni Novanta.

Cosa c’è nell’Happy Meal di McDonald’s per adulti?

mcdonald's

L’Happy Meal per adulti è stato chiamato Kerwin Frost Box e conterrà o un Big Mac o una confezione da 10 nuggets, una bevanda, un cartoccio di patatine fritte e un giocattolo realizzato pensando agli adulti.

Che detta così suona male, ma in realtà si tratta di giocattoli chiamati McNugget Buddies: l’ultima volta che i consumatori australiani li avevano visti era il 1998. Quindi mancavano dalle collezioni da 25 anni, ma un tempo erano fra i collezionabili più ambiti dagli australiani.

Così ecco arrivare la nuova versione: i McNugget Buddies sono stati reinventati per l’occasione. Inoltre, per la prima volta, si presenteranno anche sotto forma di carte collezionabili.

Un portavoce di McDonald’s ha spiegato a Femail che questi popolari giocattoli degli anni Novanta hanno subito un restyling, sono stati resi un po’ più moderni insomma. Il tutto grazie alla collaborazione con Kerwin Frost, artista assai visionario e icona dello street stule di Macca. Frost si sarebbe ispirato alle sue esperienze infantili per realizzarli (vedendo i pupazzi di Brrrick o del Sindaco ci chiediamo quali siano state queste sue esperienze infantili). Questo perché, secondo Frost, tutti devono sentirsi liberi di esprimersi.

L’artista ha aggiunto che inventare il suo set particolare di Buddies, ognuno dei quali rappresenta un diverso aspetto della libertà di espressione personale, è stato irreale, praticamente un sogno diventato realtà.

Kerwin Frost ha poi spiegato come McDonald’s sia stato un partner eccezionale, permettendogli di dare libero sfogo alla sua creatività, senza porre limiti. La sua speranza è che la Kerwin Frost Box serva a ricordare alle persone di allenare la propria creatività, non avendo paura di mostrare al mondo chi siano veramente.

Anche Amanda Nakad, direttrice marketing di McDonald’s Australia, ha affermato che i clienti di McDonald’s avevano espresso il desiderio di ritrovare il loro bambino interiore. Questo perché non importa quanto tempo sia passato, ma nessuno, neanche da grande, dimentica mai cosa vuol dire aprire un Happy Meal e scoprire le sorprese al suo interno.

Ciascun personaggio ha la sua propria personalità ed è corredato da una carta collezionabile a tema. I pupazzi saranno disponibili da mercoledì 14 febbraio e saranno disponibili in sei versioni:

  • Kerwin Frost “Il sindaco”
  • Don Bernice “Lo stilista saggio”
  • Uptown Moe “L’eroe del vicinato”
  • Waffutu “L’ottomista curioso”
  • Brrick “Il ragazzo freddo”
  • Darla “La sognatrice”

Source link

articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Translate »