Sport

Il dito medio di Acerbi e la telefonata proibita di Inzaghi: l’Inter nel mirino della Figc


ROMA — Una telefonata che potrebbe costare cara. Altro che scatto alla risposta e centesimi al minuto. Simone Inzaghi, dopo aver assistito dalla tribuna dell’Olimpico alla vittoria dell’Inter sulla Roma, rischia di dover guardare l’anticipo di venerdì sera tra la sua squadra e la Salernitana da una poltroncina di San Siro. E i suoi collaboratori, che l’hanno messo in contatto con i giocatori durante l’intervallo, di pagare una multa.


Source link

articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Translate »