Umbria

“Il ciclismo umbro è in salute”, a Massa Martana la grande festa


Ancora un bilancio positivo per il ciclismo umbro. Il comitato regionale della FCI ha rinnovato l’appuntamento con la ‘Festa dei Futuri Campioni’, evento ideato per celebrare i successi dell’anno appena trascorso e fissare gli obiettivi per quello in corso. Il Presidente Massimo Alunni e la sua squadra si sono ritrovati sabato 10 febbraio a Massa Martana, presso il teatro Consortium, per premiare i tanti giovani che si sono messi in evidenza nel 2023, grazie alle loro qualità e soprattutto al supporto delle società che operano sul territorio.

Il 2023 è stato un altro anno in cui il movimento ciclistico regionale ha arricchito il suo palmares e la sua credibilità a livello nazionale. Samuele Scappini (Fortebraccio) si è guadagnato il titolo di campione italiano Junior, Mattia Proietti Gagliardoni (UC Foligno) quello allievi. Da ricordare anche il quarto posto di Tommaso Brunori (Fortebraccio) al campionato italiano su pista, il quinto del quartetto juniores, il quinto di Tommaso Alunni all’inseguimento juniores e il bronzo di Francesco Cornacchini (UC Città di Castello) al campionato italiano omnium allievi. Umbri protagonisti anche con la maglia azzurra: Gagliardoni e Serangeli nel ciclocross, Alunni in pista e sempre Gagliardoni all’European Youth Cycling Festival.

“Tiriamo le somme – dichiara il Presidente della FCI Umbria, Massimo Alunni – di un 2023 che ci ha portato tantissime soddisfazioni. Siamo orgogliosi di quanto fatto perché siamo una regione piccola con numeri non così importanti. Purtroppo i giovani fanno fatica ad avvicinarsi al nostro mondo, ma grazie al lavoro delle società umbre sono convinto che riusciremo a mantenere alto il livello e a toglierci importanti soddisfazioni anche nel 2024”.

Alla Festa dei Futuri Campioni ha fatto registrare la sua presenza l’intero direttivo regionale, i vice Presidenti Andrea Pastorelli e Roberto Cocchieri, i consiglieri Riccardo Belia e Luca Ministrini. Presenti anche il Presidente del comitato provinciale di Perugia, Luciano Bracarda, la sua vice Monia Falcinelli, il delegato provinciale di Terni Ernelio Massarucci e il coordinatore tecnico giovanile Maurizio Bonomi. Tra gli ospiti figure di spicco del mondo dello sport regionale e del ciclismo nazionale:  il Consigliere Nazionale FCI Fabio Forzini, il Consigliere UCI, ex commissario della FCI Umbria, Daniela Isetti, l’ex professionista Roberto Chiappa e il Presidente del Coni Umbria Domenico Ignozza. Un sentito ringraziamento è stato rivolto all’amministrazione comunale di Massa Martana, rappresentata dal Sindaco Francesco Federici.  

PREMIAZIONI

Sono state premiate le cosiddette società antiche umbre, con almeno 50 anni di tesseramento: ASD Veloce Club Perugino (1888), ASD Cicloturistica Ternana (1955), ASD Ciclismo Gubbio Mocaiana (1968), ASDSC Maria Giuliana (1969), ACD UC Angelana (1971), ASD UC Rivotortese (1971) eASD Cicloturistica SpoletoBike (1974).

Premiate tutte le società che hanno sportivamente sviluppato la categoria giovanissimi e tutti i tesserati (230).

Premiate le prime cinque società umbre di WinterCross 2023: UC Foligno Start (1), Nestor Marsciano (2), Triono Racing Centrobici (3), Team Bike Miranda (4) e Altotevere Bike (5)

Premiate le prime tre società del Meeting Regionale per società Giovanissimi 2023: Foligno Start (1), Gubbio Mocaiana (2), Velo Club Racing Assisi Bastia (3).

Premiate le società classificate nei primi tredici posti del Trofeo Riciclo, di seguito il podio: Foligno Start (1), Gubbio Mocaiana (2), Pedale Chiaravallese (3).

Sono stati premiati tutti i campioni regionali e provinciali nelle diverse discipline e le società di cicloturismo.  

Questo contenuto è libero e gratuito per tutti ma è stato realizzato anche grazie al contributo di chi ci ha sostenuti perché crede in una informazione accurata al servizio della nostra comunità. Se puoi fai la tua parte. Sostienici

Accettiamo pagamenti tramite carta di credito o Bonifico SEPA. Per donare inserisci l’importo, clicca il bottone Dona, scegli una modalità di pagamento e completa la procedura fornendo i dati richiesti.



Source link

articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Translate »