Politica

Fvg: risultati definitivi, Lega primo partito davanti a FdI

(ANSA) – TRIESTE, 04 APR – Anche in questa tornata
elettorale, alla pari di cinque anni fa, la Lega si conferma
primo partito alle regionali del Friuli Venezia Giulia con il
19,02% delle preferenze (34,91% nel 2018). Al secondo posto c’è
FdI con il 18,13% (5,49% nel 2018), al terzo una new entry, la
Lista Fedriga, con il 17,74%. Crolla il M5S, mentre il Pd tiene
ma, fatte salve Trieste e Gorizia, l’effetto Schlein non c’è
stato. La galassia No vax di Insieme Liberi supera il Terzo
Polo. E’ quanto emerge dai dati diffusi dal servizio elettorale
regionale a scrutinio concluso.
   
Il Pd è il quarto partito con il 16,49% (18,11% nel 2018);
seguono FI 6,67% (12,06%); Patto per l’Autonomia 6,29% (4,09%);
Insieme Liberi 3,98%; Azione, +Europa, Italia Viva 2,75%; M5S
2,4% (7,06%); Alleanza verdi sinistra 2,03%; Autonomia
Responsabile 1,97% (3,97%); Open Sinistra Fvg 1,51% (2,78%);
Slovenska Skupnost 1,02% (1,16%).
   
Nel dettaglio, nella circoscrizione di Udine i primi tre
partiti sono Lega 21,23%, FdI 17,53%, Lista Fedriga 17,38%. A
Trieste è invece il Pd il primo partito con il 20,45%, seguono
FdI 17,55% e Lista Fedriga 14,46%. A Pordenone nell’ordine si
collocano FdI 21,82%, Lista Fedriga 18,91%, Lega 18,23%. A
Gorizia: Pd 19,19%, Lista Fedriga 17,15% e Lega 15,93%. Infine a
Tolmezzo: Lega 28,59%, Lista Fedriga 24,29% e FdI 16,6%.
   
Secondo i dati definitivi, Massimiliano Fedriga
(centrodestra) viene eletto presidente con il 64,24% delle
preferenze. Massimo Moretuzzo (centrosinistra) ottiene il
28,37%. Giorgia Tripoli (Insieme Liberi) il 4,66%, mentre
Alessandro Maran (Terzo Polo) il 2,73%.
   
Dei 48 seggi disponibili in Consiglio regionale, due saranno
occupati da Fedriga e Moretuzzo. Gli altri verranno assegnati in
maniera proporzionale rispetto ai risultati di lista: la
distribuzione non è stata ancora ufficializzata. La lista
Insieme Liberi, a differenza della candidata presidente, non ha
superato la soglia di sbarramento del 4% per l’accesso in
Consiglio. Ieri sera Tripoli ha annunciato che chiederà il
riconteggio delle schede. (ANSA).
   


Source link

articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Translate »