Toscana

Due incendi scoppiati a Castelnuovo Berardenga (Si) e Manciano (Gr)

Due incendi scoppiati a Castelnuovo Berardenga (Si) e Manciano (Gr)
L’incendio a Castelnuovo Berardenga. Sotto, l’incendio scoppiato a Manciano

Giornata impegnativa per l’organizzazione regionale antincendi boschivi. Al momento sono attivi due incendi.

A Montauto nel comune di Manciano (Gr) bruciano dal primo pomeriggio boschi radi, macchia mediterranea e coltivi. A terra operano sette squadre di operai forestali della Unione Comuni del Fiora, della Unione Comuni Metallifere e del volontariato antincendi boschivi. I Vigili del fuoco garantiscono il rifornimento ai mezzi e il presidio di manufatti civili che al momento sono distanti dalle fiamme. Sotto il coordinamento di un direttore operazioni operano anche due elicotteri regionali provenienti da Grosseto e Arezzo che stanno coadiuvando le operazioni di spegnimento.

Il secondo incendio è scoppiato a Torre a Castello nel Comune di Castelnuovo Berardenga (Si), dove le fiamme dopo aver percorso campi di sterpaglie stanno minacciando il bosco. Qui operano squadre di volontariato antincendio e vigili del fuoco. Un direttore operazioni appena giunto sul posto sta valutando l’impiego di mezzo aereo e ulteriori squadre di supporto.

In mattinata altri principi di incendio nel grossetano e nel senese che non hanno creato problemi ma sono un primo segnale di allarme che invita tutti quanti a prestare la massima attenzione nello svolgimento delle attività agricole in aperta campagna.

Si ricorda che dal 1 luglio è fatto divieto assoluto di abbruciamenti su tutto il territorio regionale.

 


Source link

articoli Correlati

Back to top button
Translate »