Liguria

Consiglio comunale, stretta sugli smartphone durante le sedute: pronta l’informativa “bon-ton”


Genova. A mali estremi estremi rimedi. Al termine dell’ennesima seduta in cui si è trovato più volte a richiamare l’aula all’ordine, il presidente del consiglio comunale di Genova, Carmelo Cassibba, ha annunciato che è pronta “un’informativa per fare in modo che i consiglieri comunali non utilizzino il telefonino per ricevere o effettuare telefonate durante le sedute in aula rossa”.

Il documento è già stato predisposto e sarà inviato nei prossimi giorni. La decisione per limitare le situazioni di confusione che, talvolta, si verificano durante i lavori.

“Si tratta di un atto di bon-ton istituzionale e di rispetto nei confronti dei colleghi che, a volte, non riescono a concentrarsi abbastanza per intervenire”, ha spiegato Cassibba in termine di seduta, “strigliando” i consiglieri per il continuo brusio.

“Non vietiamo i cellulari in aula ma si potranno usare solo per consultare i social e le notizie o per i messaggi, secondo logiche di buon senso”, ha concluso.




Source link

articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Translate »