Viaggi e turismo

Carrel, vini valdostani unici e di altissima qualità – Mondo Agricolo

(ANSA) – AOSTA, 28 MAR – “I vini valdostani non solo hanno
raggiunto un’altissima qualità, ma presentano anche
caratteristiche uniche e del tutto particolari, frutto del
legame con il territorio e del contesto di montagna dal quale
provengono. La nostra viticoltura ha l’enorme pregio di
racchiudere, al contempo, un valore produttivo, economico,
ambientale, sociale e culturale”. Lo ha detto l’assessore
regionale all’agricoltura, marco Carrel, presentando la
partecipazione valdostana alla 55/a edizione di Vinitaly, in
programma dal 2 al 5 aprile a Verona.

“Con il loro lavoro, spesso su fazzoletti di terra strappati
all’abbandono – ha aggiunto – i viticoltori sono artefici del
successo di un settore che ha raggiunto la fama internazionale,
garantendo anche la stabilità di un territorio fragile e la cura
del paesaggio, contribuendo a contrastare l’abbandono della
montagna e arricchendo l’offerta turistica regionale”. La Valle
d’Aosta parteciperà al Vinitaly con uno spazio istituzionale nel
Padiglione 12 e saranno presenti negli stand 15 aziende
valdostane. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Back to top button
Translate »