Abruzzo

Aeroporti: Abruzzo; rinnovato contratto Ryanair, 15 rotte (2) – Abruzzo

(ANSA) – PESCARA, 29 MAR – “Dopo il record storico di 715mila passeggeri nel 2022 – sottolinea Catone – non ci siamo fermati ed abbiamo migliorato l’operativo. Il nostro obiettivo, audace e ambizioso, è quello di raddoppiare il traffico e i passeggeri nei prossimi cinque anni. Questo è possibile solo grazie all’ausilio e alla volontà di Ryanair. Il rinnovo del contratto in un momento estremamente difficile significa un impegno incredibile da parte nostra e da parte del vettore”.
    “Siamo qui felici di rinnovare il contratto – afferma Bolla – e siamo lieti di annunciare, per la summer 23, il più grande operativo di sempre su Pescara, offrendo ai passeggeri ancora più scelta per le loro vacanze estive e offrendo più traffico, più posti di lavoro e tariffe più basse di qualsiasi altra compagnia aerea in Italia. Ryanair non è solo trasporto passeggeri, ma è anche marketing: consente di promuovere e posizionare Pescara in Europa. Abbiamo preso parte alla crescita dell’aeroporto e, infatti, i pernottamenti sono passati dai 6,2 milioni del 2019 ai 7,2 milioni del 2022”.
    Sia il presidente Saga che il country manager di Ryanair hanno criticato l’imposta di imbarco, salita a 6,5 euro a passeggero, cifre, dicono, “di cui al territorio non rimane nulla” e che di fatto rappresentano “una tassa sul turismo”.
    “Oggi – dice l’assessore D’Amario – è un giorno felice perché vedere Ryanair che rinnova e potenzia il proprio impegno in Abruzzo è una cosa importante. La Regione lancia insieme all’aeroporto questa sfida per i prossimi cinque anni, perché vogliamo essere una regione turistica e siamo costantemente impegnati nella promozione del nostro territorio. L’Abruzzo ha tutto ciò che serve per far felice un turista. I segnali ci danno ragione e ci dicono che siamo sulla strada giusta. Sarà una summer importante non solo per l’aeroporto, ma per tutto il turismo abruzzese. Abbiamo segnali importanti anche per i ‘ponti’ in arrivo. Tutto ci fa pensare che stiamo andando nella giusta direzione”. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Back to top button
Translate »