Emilia Romagna

60 mezzi coinvolti e molta comprensione


Sono tornati a riunirsi, per il secondo giorno consecutivo, i trattori lungo la Strada Statale 16 Adriatica di Rimini. La protesta iniziata nella prima mattinata di lunedì (12 febbraio), è stata replicata anche nella giornata successiva, anche se in tono minore. La protesta dei trattori lungo la giornata di martedì ha visto la presenza di una sessantina di mezzi. I trattori si sono dati appuntamento nuovamente sulla Statale 16 e hanno proceduto in maniera ordinata, occupando una sola corsia di marcia. Anche un piccolo corteo e striscioni ben visibili lungo la strada. Si è segnalato qualche rallentamento del traffico, ma con molta comprensione da parte dei cittadini, sono in molti, infatti, specialmente sui social, a sostenere la causa degli agricoltori e il loro grido di dolore.

VIDEO – La protesta dei trattori lungo la Statale Adriatica

Da segnalare un piccolo incidente, con tamponamento, poco distante dalla manifestazione. Senza particolari conseguenze. Dettato probabilmente dalla distrazione.

La Cia Romagna incontra gli agricoltori

Intanto la Cia Romagna informa che prosegue il ciclo di assemblee territoriali “La Cia incontra gli associati”, organizzato da Cia-Agricoltori Italiani Romagna sul territorio. Appuntamento mercoledì alle 20.15 a Savignano sul Rubicone (sala Galeffi, piazza B. Borghesi 8). La serie di incontri è occasione per esplicitare l’attività dell’Organizzazione e approfondire i principali temi di attualità, confrontandosi sulle tante questioni aperte che il settore e gli agricoltori stanno affrontando. Gli appuntamenti si concentreranno, tra gli altri temi, sulle calamità che hanno colpito la Romagna nel 2023, lo stato dell’arte dei provvedimenti e quali potranno essere le prospettive future.

Segui le notizie di RiminiToday su Whatsapp


Source link

articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Translate »